come se

Mi piace molto quello che scrive Rogers: “il mondo privato del paziente come se fosse il proprio, ma senza perdere la qualità del come se: questa è l’empatia” (cfr. “Guaritori feriti”, relazione di aiuto e accoglienza delle proprie fragilità)

La relazione di aiuto e vicinanza con chi attraversa un momento di difficoltà si muove sempre nella fatica di conciliare queste due dinamiche: da una parte una vicinanza calda e sincera alla persona in difficoltà, desiderosi di condividere con lei le fatiche e le prove che sta attraversando; dall’altra la capacità di mantenere una sana distanza che ci permetta di non identificarci con il suo problema e di non venire risucchiati in un vortice di sofferenza e ansia da cui è difficile uscire.

Sandrin definisce l’empatia come “essere capaci di sintonizzarsi con i modi di pensare (dell’altro), con le sue emozioni, con i suoi desideri, vivendoli in un certo modo come i propri senza con-fondere i propri vissuti con i suoi, senza perdere la percezione di una differenza. (…) implica la capacità di de-centrarsi, cambiare prospettiva, saper sconfinare dalla propria terra per entrare in quella sconosciuta dell’altro, senza le solite difese e sicurezze ed espone ad una condizione di vulnerabilità. (…) A volte non c’è vera empatia ma piuttosto con-fusione, totale immedesimazione nell’esperienza emotiva di chi soffre senza un differenziazione tra se e l’altro”.

Accompagnare una persona è un’arte che si apprende gradualmente non senza passare da fatiche, cadute e fallimenti (quello che gli psicologi chiamano “burnout”); è una sfida che richiede la capacità di “vestire” il dolore altrui senza restare nudi ed impotenti. E’ una misura della capacità di conoscere e gestire la propria interiorità rendendola casa accogliente per l’altro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...