la vera amicizia

L’amicizia vera è quella in cui non devi dimostrare nulla, in cui non senti il peso della prestazione o l’ansia delle performance. Non devi imparare la parte, indossare la maschera, controllare il tono della voce, quasi fossi su un palcoscenico. Non c’è nemmeno il voto alla fine né la recensione del critico di turno.

L’amicizia vera è quando ti puoi sedere di fronte ad una persona e ti concedi il lusso di essere te stesso, senza inganni e senza finzioni. Una volta ho letto che le persone che odiamo di più sono quelle con le quali non riusciamo ad essere noi stessi… in fondo è vero…

Con l’amico giochi a carte scoperte, non hai bisogno di barare o di nascondere l’asso nella manica per vincere. Con lui puoi dire: “eccomi sono così”, perché hai la consapevolezza che l’altro non giudica, non ti misura, non emette alcuna sentenza.

C’è un patto implicito nell’amicizia secondo il quale l’accoglienza è chiamata a essere incondizionata, l’ascolto silenzioso e la comprensione totale. Certo, è difficile essere all’altezza di questa esigente richiesta ma è rassicurante sapere che almeno ci si provi, si faccia lo sforzo per avvicinarsi. Quando ci si riesce accade un miracolo, un prodigio: l’incontro diventa autentico e la comunione profonda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...