il frutto dell’accoglienza

Anche per la la mia magnolia (di cui vi avevo parlato quelche giorno fa) è giunto il tempo della potatura: essendo un sempre verde non c’è un periodo dell’anno ideale per tagliare i rami ma ogni momento è buono. Così oggi è venuto il giardiniere e gli ha dato una bella sfoltita. Come molte cose nella vita, anche la mia pianta, per crescere, ha bisogno di subire delle perdite, delle piccole mutilazioni affinché, lasciato quanto è “di troppo”, possa diventare ancora più rigogliosa e sana. È una legge della vita: non si cresce senza potagione, senza quel processo faticoso e doloroso che ci riporta all’essenziale, che ci obbliga a sfrondare il superfluo e conservare solo il necessario.

Anche perché questo processo di “riduzione” può condurre a sorprese incredibili, proprio come è successo stamattina alla mia magnolia: al termine del lavoro il giardiniere mi ha consegnato un piccolo nido di tortora che dimorava tra le sue foglie (quello nella foto). Che meraviglia!

L’accoglienza che la mia magnolia offre alla vita che le vibra accanto è talmente generosa che sa diventare generativa. La sua disponibilità è capace di custodire una nuova vita, di darle riparo e di proteggerla tra le sue fronde. Funziona un po’ così nella vita: quando accogli, crei le condizioni per far nascere qualcosa di nuovo, per generare opportunità, possibilità, chances…

Accogliere non è trattenere ma offrire “ospitalità temporanea”: giusto il tempo che l’uovo si dischiuda per poi lasciare andare… dare lo spazio ed il tempo necessari affinché il piccolo possa imparare a volare da sé, e poi spingere alla libertà, spronare alla ricerca ed esplorare le possibilità dell’esistenza. Ogni accoglienza sana è sempre provocatrice di libertà, istigatrice di infinito, capace di risvegliare la nostalgia per gli spazi liberi, da cui proveniamo e a cui apparteniamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...