imparare a diventare strabici

Oggi lascio volentieri la parola al mio amico Andrea con QUESTO VIDEO. E’ un tipo un po’ folle e un po’ visionario che ha creato un incredibile rete di solidarietà e accoglienza. Alla sua “follia” si è infatti associata la “follia” di molte altre persone che sono cadute nella sua rete, lasciandosi interpellare dal suo coraggio e dai bisogni delle persone …

Come scriveva don Primo Mazzolari «Chi ha poca carità vede pochi poveri, chi ha molta carità vede molti poveri, chi ha nessuna carità non vede nessun povero».

Grazie Andrea.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...