il buon pastore

Incontrare un gregge di pecore non è un fatto inusuale nel lodigiano: anche la nostra terra è attraversata, soprattutto in questo periodo, da uomini e bestie che obbediscono all’antica legge della transumanza. Ti capita di vedere campi gremiti di pecore che belano e brucano sotto gli occhi vigili e guardinghi di pastori e cani. Capita anche di fare un incontro “faccia a faccia” con questi … Continua a leggere il buon pastore

fare attenzione

È curioso perché il primo avvertimento che il Vangelo di Marco mette sulla bocca di Gesù nella pagina della prima domenica di Avvento è “fate attenzione”. Non pregate, o fate l’elemosina o fate opere buone… certo, queste sono cose che il Maestro chiederà ai suoi discepoli ma il Vangelo ci fa iniziare questo tempo di avvento con una cosa ordinaria quanto mai praticata oggi fino … Continua a leggere fare attenzione

la vita è una scommessa

La vita è una scommessa, o, meglio, un investimento a rischio. È questo uno dei tratti che mi più mi affascinano del racconto di Matteo nel Vangelo di ieri. Venendo al mondo riceviamo dei doni (dei talenti, nel linguaggio matteano) che ci vengono affidati affinché li possiamo trafficare. La Vita mette nelle nostre mani cose che nessuno di noi ha meritato ma solamente ricevuto: capacità, … Continua a leggere la vita è una scommessa

poveri

«Per conoscere i poveri non basta la statistica. Anche la politica, che sembra aver dato coscienza ai poveri della loro forza, dei loro diritti, della possibilità di riacquistare la libertà perduta, il più delle volte, in realtà, li tradisce. I poveri, o sono il “sottoproletariato” di cui la strategia rivoluzionaria si serve come forza d’urto e di rottura, o l’”oggetto” di adescamento dei conservatori per … Continua a leggere poveri

Chi è Salomone?

“Uno come te non ci fu prima di te né sorgerà dopo di te” Chi non amerebbe ricevere un tale complimento? Sentirsi dire: tu sei unico al mondo! come te non c’è nessuno! È il sogno di ogni amato e di ogni amante, il desiderio di chi è legato da vincolo indissolubile con qualcuno: sentirsi riconoscere nella propria unicità, nella propria irrepetibilità e nel proprio … Continua a leggere Chi è Salomone?

uscì a seminare

Pensavo alla faccia del mio amico Antonio, agricoltore di lungo corso, mentre ascoltavo stamattina il racconto narrato al capitolo 13 di Matteo: “Ecco, il seminatore uscì a seminare”. Immaginavo il suo sguardo allibito, lui che la campagna la conosce bene, così come è un maestro nell’arte di seminare. Chissà cosa avrà pensato di quel seminatore che, uscito per la semina, getta seme ovunque, senza badare … Continua a leggere uscì a seminare

ma siamo sicuri?

Vivere la fiducia nella bontà originaria della vita non è cosa così semplice, come forse alcuni dei miei precedenti post lasciavano intendere (vedi guarda! o la prima e l’ultima pioggia). Ce lo ricordano, con duro realismo, due racconti che le letture di ieri ci hanno proposto: Adamo ed Eva nel giardino terrestre e Gesù nel deserto. Il punto è che questa cura provvidente della vita non avviene … Continua a leggere ma siamo sicuri?