uno spartiacque

La sofferenza genera una sorta di effetto spartiacque: crea un “prima” ed un “dopo”. C’è stato un tempo che precede il dolore e la fatica ed uno che le segue. È chiaro questo processo di “rottura”, come se il tempo della tua esistenza sia stato radicalmente segnato da quell’evento e quello che sei diventato “dopo” che la malattia ti ha segnato, non sia la semplice … Continua a leggere uno spartiacque

una candela accesa

C’è un gesto che le persone soprattutto un po’ in là con gli anni amano fare,  specialmente in momenti difficili della vita: accendere una candela, davanti ad una statua di un santo, ad un’icona, un’immagine o un altare. È un gesto che chi di noi non è più giovanissimo ha visto compiere dei propri nonni e che magari è stato invitato a ripetere. È  un … Continua a leggere una candela accesa

un tempo per sempre

Ci sono due modi per sperimentare l’eternità del tempo, quello che nasce dalla durata e quello legato all’intensità. Il tempo può essere eterno perché non termina mai, perché la sua durata non ha limiti e perché non è contemplata la parola fine nel suo vocabolario; oppure il tempo può divenire eterno perché è straordinariamente intenso, perché è capace di accedere a quel nucleo sorgivo della … Continua a leggere un tempo per sempre

intrappolati dalla rete

Una volta la politica era la scienza del possibile, l’arte della decisione, dell’iniziativa, degli atti pensati e compiuti per il bene comune. Ora è divenuta una sorte di arte propagandistica per animare i social media. Fateci caso: se prima era la polis (o la piazza se preferite) il luogo in cui la politica trovava il suo naturale ambiente, ora sono i social l’ambito in cui … Continua a leggere intrappolati dalla rete

piccoli gingilli

Tempo fa, durante un viaggio in Israele, comprai un piccolo crocifisso in oro, nulla di particolare pregio, solo un piccolo ciondolo a ricordo del viaggio. È un piccolo crocifisso un po’ particolare noto come “croce universale“ o “croce di Gerusalemme”: la sua singolarità consiste nel fatto che i due bracci della croce hanno la medesima lunghezza, a differenza di quelli tradizionali il cui braccio verticale … Continua a leggere piccoli gingilli

vivere da adulti

Cosa vuol dire vivere questo tempo da adulti? Come è possibile calpestare questa terra da persone adulte, soprattutto in un tratto storico segnato dalla precarietà, dalla volatilità e dalla fugacità delle cose? Bella domanda… talvolta me lo chiedo e confesso che faccio sempre fatica a darmi una risposta… e dire che ormai ho un’età che, in base a qualunque manuale di psicologia dello sviluppo, dovrebbe … Continua a leggere vivere da adulti

approntarsi

Nella vita si viaggia… non è una scelta, né un invito, né un’opzione. Nella vita si viaggia, punto. Si mette un piede dopo l’altro, si procede sulla strada, non è concesso fermarsi o indietreggiare ma solo muovere un passo e poi un altro ancora e poi ancora. Talvolta hai la fortuna di attraversare una valle fiorita ed ammirare meravigliosi panorami, godere di viste mozzafiato e … Continua a leggere approntarsi